Cammino Naturale dei Parchi

IL CAMMINO NATURALE DI PARCHI

Un itinerario di trekking di circa 430 km, suddivisi in 27 tappe che collega Roma alle montagne più alte del Reatino fino ai monti della Laga e al Gran Sasso per scoprire il paesaggio naturale e culturale montano della Regione Lazio e Abruzzo. Obiettivo è la valorizzazione della rete sentieristica esistente nella dorsale Appenninica centrale, che in gran parte interessa i territori delle aree protette regionali del Lazio compresa l’Alta Valle del Tronto fino al Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.
Il percorso del Cammino Naturale dei Parchi si sovrappone al sentiero E1 nei seguenti tratti:
a – Da Sant’Elpidio a Corvaro
b – Da Forca Canapine (laghetti) ad Accumoli
c – Da Antrodoco a Posta e Cittareale
d – Da Accumoli ad Amatrice

1 – Percorso della prima settimana: Roma-Castel_Gandolfo-Palestrina-Capranica-Guadagnolo-Cerreto-Rocca-Canterano-Subiaco-Livata
2 – Percorso della seconda settimana: Livata-Camerata-Rocca_Botte-Riofreddo-Percile-Castel_di_Tora-S_Elpidio-Corvaro
3 – Percorso della terza settimana: Corvaro-Castiglione-Nuria-Antrodoco-Posta-Cittareale-Forca_Canapine-Accumoli
4 – Percorso della quarta settimana: Accunoli-Amatrice-Campotosto-Fosso_Chiarino-L_Aquila

E’ infine possibile scaricare su file compresso tutte le tracce del cammino Naturale dei Parchi per utilizzarle nel GPS o telefonino:
Cammino_Naturale_dei_Parchi_gpx.zip